FOTOGRAFIA

gord_Facebook

15 Feb: Gordon Parks

Gordon Parks è stato un fotografo, musicista, scrittore e regista americano, diventato prominente nel fotogiornalismo documentario negli anni Quaranta e Settanta, in particolare in questioni di diritti civili e unico afroamericano nello staff del leggendario Life magazine.
di Federico “Mac” Macchi {Reportage, documentaristica}

nick_Fb

17 Gen: L’inverno Dentro

C’è un filo invisibile che unisce il soggetto e il fotografo, una connessione che risiede nel profondo dell’anima. “Fotografo ergo sum”! La fotografia congela il tempo e ruba un attimo, un’immagine impressa per l’eternità. Perché “carpe diem” non significa soltanto “cogli l’attimo”. di Nicola Stradiotto {Illustrator & Graphic Designer}

d_fb

13 Gen: David Bowie: Icon

Una sontuosa raccolta di immagini di David Bowie mai realizzata, è in uscita in questi giorni per l’occasione del quinto anniversario della sua morte.
di “Bettina” Abby Wright {Brixton-London}

kFB

22 Dic: Kim Ki-duk

Kim Ki-duk è stato un regista davvero controverso. Complesso, geniale, visionario e talentuoso che ha scritto una pagina importante della storia cinematografica, rimanendo per sempre uno dei nomi più interessanti del cinema asiatico e apprezzatissimo anche in Occidente.
di Monica Bani {Fotografa}

nancyFB

18 Dic: Nancy Floyd

Nancy Floyd si fotografa dal 1982, scattando una foto al giorno, un archivio organizzato di circa milleduecento immagini in bianco e nero. Una riflessione sul tempo che passa, sulla perdita e l’invecchiamento del corpo femminile.
di “Bettina” Abby Wright {Brixton-London}

XFacebo

12 Nov: Ornitographies

Ornitographies si allontana della pura pratica scientifica della Cronofotografia.
È il giusto equilibrio tra arte e scienza, un progetto di scoperta naturalistica e, allo stesso tempo, un esercizio di poesia visiva
di Monica Bani {Fotografa}

ed_FB

29 Ott: Ed van der Elsken

Famoso per la sua cruda fotografia street style sulla vita quotidiana ad Amsterdam, fu un fotografo molto diretto e disarmante nel suo approccio, la sua opera fu estremamente versatile e incredibilmente ricca.
di “Bettina” Abby Wright {Brixton-London}

jamesFB

13 Ott: L’arte di James E. Hinton parla dei diritti civili

Gli scatti di Hinton catturano le specificità della vita nera più ordinaria nell’America della metà del secolo, quella dei proprietari di piccole imprese, degli attivisti e spesso dei bambini. Descrivono incontri sociali, studiano gli sforzi di integrazione scolastica e godono della bellezza e della creatività della popolazione comune.
di Monica Bani {Fotografa}