At Home With Dalí
{Una visione intima di Dalí nella sua casa in Spagna}

di Helena Vogel {Digital Art Director – Berlino}

At Home with Dalí è una mostra permanente al Dalí Museum di St. Petersburg, in Florida, include ritratti realizzati da un gruppo eterogeneo di amici e fotografi, un raro accesso alla vita del surrealista. I contributori includono il fotografo di moda Horst. P. Horst, Ricardo Sans, Melitó Casals, Lies Wiegman e il biografo di Dalí, Robert Descharnes.

Queste foto, raramente esposte, offrono uno sguardo sulla vita personale di Dalí. Questa nuova mostra cattura l’artista in una luce più intima nella sua casa in Spagna. Gli scatti lo ritraggono mentre dipinge nel suo studio, si rilassa a casa a Port Lligat – dove ha vissuto per più di 50 anni – e mentre si arrampica sulle rocce nella vicina regione costiera della Costa Brava.

Salvador Dalí aveva forti legami con la sua casa a Port Lligat. Si trasferì in questo luogo per la prima volta nel 1930, vivendo inizialmente in una piccola casa di pescatori, ampliandola poi, per creare una casa labirintica e tentacolare, nei successivi quattro decenni.

“Port Lligat è il luogo di produzione, il luogo ideale per il mio lavoro. Tutto concorre a renderlo tale: il tempo scorre più lentamente e ogni ora ha la sua giusta dimensione. C’è una pace geologica: è un caso planetario unico». (Salvador Dalí)

At Home With Dalí apre questo mese a St. Petersburg il Museo Dalí della Florida, a tempo indeterminato. Il Museo Dalí, sin dalla sua apertura nel 1982, è stato sempre il cuore, seppur non ufficiale, delle belle arti nell’area di Tampa Bay.

Il debutto del nuovo edificio nel gennaio 2011 ha contribuito ad un rinascimento culturale – un movimento che ha vissuto un’esplosione di istituzioni e punti vendita artistici, di cui possono godere sia i residenti che i visitatori della zona.